Logo stampa
 

Come opera Hera

Il nostro ruolo nel sistema

 
Certificati bianchi - come operiamo

 

Risparmiate energia: pensiamo noi a tutto.

Da sempre attenti alla gestione responsabile e ottimale delle risorse ambientali, mettiamo le nostre competenze a disposizione di chiunque intenda predisporre e realizzare progetti di efficientamento energetico ed avvantaggiarsi dei contributi previsti per i progetti di efficienza energetica attraverso i certificati bianchi.

Il risparmio energetico è un obiettivo indifferibile, la nostra proposta è trasformarlo in un traguardo da raggiungere insieme, con i protocolli d’intesa per garantire il beneficio economico che aiuti l’attuatore dell’intervento a ridurre i tempi di ritorno dell’intervento (Pay-back time).

Attualmente il sistema dei certificati bianchi permette di ridurre fino ad 1/3 i tempi di ritorno del pay-back time di un investimento di efficienza energetica.
Un sistema vincente, che fin dal 2005 – data di nascita dei Certificati Bianchi – si è affermato come un best case study, citato anche nel rapporto IEA 2012 sull’efficienza energetica.

 4° operatore

I nostri risultati

Dal 2005 al 2013, abbiamo ottenuto risparmi energetici equivalenti a 900.000 tonnellate di petrolio, di cui 400.000 con azioni dirette. Siamo il 3° operatore nazionale per numero di certificati bianchi ottenuti ogni anno.  

Protocolli d’intesa: la strada verso l’efficienza

Competenze e professionalità per offrire a imprese e consumatori finali soluzioni tecniche in grado di massimizzare i risparmi energetici.

Dagli studi preliminari alla redazione del progetto d’intervento, dalla consulenza tecnica alla gestione economica della compravendita dei Certificati Bianchi: i protocolli d’intesa che proponiamo ai nostri partner sono la strada più sicura per ottenere il massimo dell’efficienza e la remunerazione più stabile e sicura dei TEE.

Il cuore della nostra proposta è la condivisione di un percorso che porti all’acquisizione dei Certificati Bianchi e dunque all’ottenimento degli incentivi. Mettiamo a frutto la nostra esperienza professionale attraverso:

  • audit energetici e consulenza nella valutazione di fattibilità;
  • supporto alla progettazione energetica;
  • predisposizione del metering plan;
  • compartecipazione al finanziamento dell’intervento; 
  • contratti di “Energy Service”, nel caso di cogenerazione industriale;
  • supporto all’impresa nella per l’acquisizione dei dati energetici necessari alla costruzione degli indicatori

Il nostro è un modello di successo, valido sia per i progetti a consuntivo sia per progetti a scheda standardizzata. Dal 2005, abbiamo avviato oltre 80 protocolli d’intesa con cui ci siamo fatti carico di tutta la gestione della presentazione del progetto e della gestione dei Certificati Bianchi, remunerando direttamente il Partner sulla base dei TEE effettivamente ottenuti.

Il Progetto a consuntivo ha il vantaggio di consentire l’accesso all’incentivo dei certificati bianchi a qualsiasi intervento di efficientamento energetico. Mancando di riferimenti standardizzati si tratta di progetti complessi per i quali è indispensabile un adeguato know-how.

HERA è un'azienda che da sempre opera in campo energetico e che si occupa di efficientamento energetico, per questo fin dal 2005, anno di nascita del sistema dei certificati bianchi, ha iniziato a presentare progetti a consuntivo anche in campo industriale.   L’esperienza maturata da HERA ne fa un'azienda leader in Italia ed è garanzia per il soggetto partner che voglia attuare interventi di efficientamento energetico anche in campi innovativi, non standardizzati, di valutare le scelte progettuali realizzare le migliori condizioni per massimizzare i benefici ottenibili.

Progetti a consuntivo

 

A questa categoria appartengono gli interventi che non si possono contabilizzare attraverso schede standardizzate.Gli interventi di efficienza energetica in un processo produttivo o in altri ambiti (civile, terziario), possono essere realizzati nell'ambito di un processo produttivo e che danno origine a un risparmio energetico a parità di unità di prodotto, purché misurabili in modo oggettivo e purché compresi nei parametri previsti dalla normativa. Il numero dei Certificati Bianchi generati è pari al risparmio energetico misurato a consuntivo.

 

Scheda standardizzata

 

Sono progetti i cui interventi sono chiaramente associabili a uno specifico dispositivo (unità fisica) per il quale l'Autorità (ora il GSE) ha predisposto una scheda che assegna automaticamente l'entità del risparmio di energia primaria (TEP/anno) già calcolata rispetto ad una condizione di riferimento predefinita (es. caldaie monofamiliari, pannelli solari termici, motori elettrici, inverter, gruppi frigoriferi, ecc.).

 

 

Le regole, il nostro contributo, i partner

 
 
 
 

 
 
REINVENTING THE CITY Rigenerare le risorse per passare a una società basata sull'economia circolare
 
REINVENTING THE CITY Rigenerare le risorse per passare a una società basata sull’economia circolare
 
 
Sostenibilità e Valore condiviso
 
Sustainability and Shared value
 
 
Risultati economici 2018
 
2018 Economic results - Comments of the President