Logo stampa
 
Direzione Centrale Relazioni Esterne
Giuseppe Gagliano
Direttore
Hera S.p.A.
Direzione Centrale Relazioni Esterne
Viale Carlo Berti Pichat 2/4 40127 Bologna
Vedi mappa
+39 051 287111
Calendario
 
<
>
Luglio 2019
  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  •  
  •  
  •  
  •  
COMUNICATI STAMPA
Condividi
17/05/2019

Hera Go-O, una gara di orienteering in giro per Bologna

Il 25 maggio avrà luogo a Bologna la prima edizione di Hera Go-O, un’imperdibile e agguerrita gara di orienteering ambientale aperta a tutti, studenti e cittadini, che vede diversi premi in palio. Si tratta della manifestazione di chiusura di “un Pozzo di Scienza”, il programma di divulgazione scientifica gratuito promosso dal Gruppo Hera nelle scuole superiori del territorio servito, ed è inserita all’interno della XI edizione di IT.A.CÀ Migranti e viaggiatori - Festival del Turismo Responsabile.

Un percorso a tappe per esplorare la città
Hera Go-O è un nuovo modo di esplorare la città e i suoi segreti, con una sfida che si snoderà in un percorso a tappe nel centro storico fin sotto le Due Torri. Per partecipare basterà formare una squadra da minimo due persone e sfoderare il proprio senso dell’orientamento. Il gioco avrà una durata di tre ore. Adulti e ragazzi potranno mettersi alla prova unendo abilità, divertimento e curiosità: utilizzando una mappa e spostandosi esclusivamente a piedi, dovranno rispondere a domande su acqua, energia e ambiente per vincere i bellissimi premi in palio, tra cui fine settimana immersi nella natura o articoli sportivi.
L’appuntamento è alle 14.30 alle Serre dei Giardini Margherita. L’iscrizione, gratuita, è obbligatoria entro le ore 12 del 22 maggio alla pagina web http://www.festivalitaca.net/evento/herago-o . Ci si potrà iscrivere anche il giorno stesso della gara, sul posto, ma solo fino ad esaurimento dei posti ancora disponibili. HERAGO-O è a cura di IT.A.CÀ, Comunicamente, Polisportiva Giovanni Masi, FISO, YODA realizzata con il sostegno del Gruppo Hera.

Un Pozzo di Scienza ha coinvolto quest’anno oltre 22.000 studenti
Nel 2019 un Pozzo di Scienza promosso dal Gruppo Hera ha coinvolto più di 70 scuole emiliano-romagnole da Modena a Rimini, 856 classi, oltre 22.000 studenti. Nella sola area bolognese, sono state 16 le scuole coinvolte, 125 le classi e oltre 3.000 gli studenti. A Bologna hanno partecipato i Licei Laura Bassi, Galvani, Sabin e Copernico, l’Istituto Aldini Valeriani Sirani, l’ITCG Crescenzi Pacinotti e l’IIS Belluzzi Fioravanti. In particolare, “un Pozzo di Scienza” ha coinvolto anche gli studenti dell’Istituto alberghiero Bartolomeo Scappi, nelle due sedi del carcere minorile del Pratello e dell’Ospedale Sant’Orsola Gozzadini, e l’Istituto J.M. Keynes nella casa circondariale della Dozza. Le altre scuole coinvolte nel bolognese sono state a San Lazzaro di Savena l’IIS Ettore Majorana, a Castiglione dei Pepoli l’IISS Caduti della Direttissima, a Casalecchio di Reno l’ITCS “G. Salvemini” e il Liceo L. Da Vinci, a Medicina l’IIS “Giordano Bruno”, a Monghidoro l’ITI Majorana.

 
 
REINVENTING THE CITY Rigenerare le risorse per passare a una società basata sull'economia circolare
 
REINVENTING THE CITY Rigenerare le risorse per passare a una società basata sull’economia circolare
 
 
Sostenibilità e Valore condiviso
 
Sostenibilità e Valore condiviso
 
 
Risultati economici 2018
 
Risultati economici 2018 - Il commento del Presidente