Logo stampa
 
Calendario
 
<
>
Luglio 2019
  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  •  
  •  
  •  
  •  
EVENTI
Condividi

Hera promuove la cultura e sostiene AIRC

Femmine Folli 570x278


 


Il Gruppo Hera sostiene Airc, l’Associazione italiana per la ricerca sul cancro, promuovendo l’evento di martedì 19 gennaio al Teatro Auditorium Manzoni di Bologna che unisce la storia del cinema, con il restauro di “Femmine Folli”, un capolavoro degli anni 20 di Erich von Stroheim, alla musica del talentuoso compositore Marco Taralli.

L’azienda, da sempre a fianco delle eccellenze che animano il tessuto culturale del territorio raggiunto dai propri servizi, è particolarmente sensibile anche ai temi della scienza, della ricerca e della solidarietà. Il sostegno a questa iniziativa è dunque una occasione per confermare l’importanza che il Gruppo attribuisce a realtà no profit come AIRC, da oltre 50 anni punto di riferimento in Italia per la ricerca sul cancro e per i malati oncologici.

L’incasso della serata finanzierà una borsa di studio per un giovane ricercatore selezionato da AIRC.
I biglietti sono in vendita presso il Teatro Comunale di Bologna oppure online sul sito e possono essere ritirati direttamente in biglietteria da martedì a venerdì, dalle ore 14 alle 18. Il sabato dalle ore 11 alle 15.
Il costo è di 15 euro.

Per maggiori informazioni sulle attività di AIRC visita il sito www.airc.it

 
Femmine Folli
Hera promuove la cultura e sostiene AIRC
Bologna
 
REINVENTING THE CITY Rigenerare le risorse per passare a una società basata sull'economia circolare
 
REINVENTING THE CITY Rigenerare le risorse per passare a una società basata sull’economia circolare
 
 
Sostenibilità e Valore condiviso
 
Sostenibilità e Valore condiviso
 
 
Risultati economici 2018
 
Risultati economici 2018 - Il commento del Presidente