Logo stampa
 
HomeGruppoInvestor relations

IR News

 

L'assemblea annuale degli azionisti di Hera si terrà il 29 aprile 2020.
Nel corso dell'assemblea verrà approvata la relazione finanziaria al 31 dicembre 2019 ed eventuali altre deliberazioni. In questa occasione verranno presentati gli eventi di maggiore rilievo dell'esercizio di riferimento ed approfondimenti relativi agli indicatori di sostenibilità e di creazione di valore condiviso.

 

Alla luce dei positivi risultati del preconsuntivo 2019, con un andamento di crescita superiore alle attese del vecchio Piano, e delle operazioni di M&A realizzate, Hera presenta il nuovo documento strategico quinquennale, che riflette l'impegno per un ulteriore sviluppo industriale, sostenuto da investimenti, innovazione e attenzione alla sostenibilità. Hera conferma il proprio ruolo di "multiutility del territorio", capace di creare valore per le aree in cui opera e per tutti gli stakeholder. Per sostenere un aumento del MOL al 2023 fino a 1,250 miliardi di euro (+219 milioni rispetto al MOL 2018), la strategia del gruppo prevede investimenti in arco piano per circa 2,9 miliardi di euro.

 

La multiutility ha chiuso l'esercizio 2019 con tutti i principali risultati in miglioramento. Il MOL del Gruppo infatti, sale a quota 1.085,1 milioni di euro (+5,2%), in aumento di 54 milioni rispetto ai 1.031,1 milioni del 2018. Una crescita a cui hanno contribuito le diverse attività di business, grazie soprattutto alle buone performance dell'area gas, e positivi contributi anche da parte del ciclo idrico e dell'area ambiente.

Insieme per costruire il futuro
 
Insieme per costruire il futuro
 
 
REINVENTING THE CITY
 
REINVENTING THE CITY Rigenerare le risorse per passare a una società basata sull’economia circolare
 
 
Sostenibilità e Valore condiviso
 
Sostenibilità e Valore condiviso